Music

Da sempre FMK non è solo cinema, ma anche musica. Infatti, come da tradizione, tornano anche quest’anno le proposte musicali speciali dedicate alle serate del festival.
Innanzitutto, ogni sera, dalle 20.30 alle 21.30 Waiting for FMK dj-set e, in più, anche la possibilità di cenare a prezzo agevolato, in collaborazione con il Caffè Letterario.

17-18-19 luglio
Waiting for FMK dj-set
dalle 20.30 alle 21.30
@Caffè Letterario

Martedì 17 luglio, Lara Trevisan (eclettica selezionatrice che spazia dall’elettronica al jazz e le sue diverse contaminazioni)

Mercoledì 18 luglio, E. Sist Dj Selecter (selezionatore musicale, wedding dj, combattente pop d.i.y., ricercatore e appassionato di culture visive, sonore e narrative)

Giovedì 19 luglio, Soulful Jules (grande collezionista di black Music dagli anni ’50 ai giorni nostri, spazia tra blues, jazz, r&b, motown, northern soul, funk e disco)

19 luglio
Evento speciale: video concerto
Blak Saagan
A Personal Voyage

A Personal Voyage è un omaggio alla fantascienza e alle sue tipiche declinazioni cinematografiche retrofuturiste: servendosi solamente di un organo Farfisa, di una drum machine e di un vecchio sintetizzatore, Blak Saagan fonde il tipico sound anni Sessanta e Settanta col motorik e le dilatazioni del krautrock. Il riferimento a Carl Sagan, astronomo e scrittore di fantascienza americano lascia pochi dubbi sulla natura del “viaggio personale” intrapreso da Blak Saagan. Dietro questo pseudonimo si cela in realtà il veneto Samuele Gottardello che abbiamo già ascoltato anche a FMK nei panni di Second H. Sam.