Cortometraggi

CREME DE MENTHE

Jean-Marc E. Roy e Philippe David Gagné

Dopo la morte del padre Renée torna a casa, a Saguenay, per il funerale. Costretta a svuotare la casa del suo defunto padre, si imbatte in un gigantesco caos e comprende che l’uomo è stato un accaparratore. Nel corso dei sei giorni successivi, Renée cercherà di trovare il suo significato, la sua stessa presenza, in quella confusione.

Jean-Marc E. Roy e Philippe David Gagné lavorano insieme dal 2008. Le loro produzioni sono state proiettate in tutto il mondo, raccogliendo diversi premi. I lavori dei due registi oscillano tra documentario e fiction senza mancare in qualità. La loro fiction precedente, Bleu Tonnerre, ha avuto il grande onore di essere presente alla Quinzaine des Réalisateurs del Festival di Cannes 2015.