Horror

Freddo Dentro

di Valerio Burli, Italia 2017, 8’

Fuori, il gelo. Dentro invece, una donna delle pulizie sta mettendo ordine in una stanza d’albergo. Conosce ogni singola parte dell’edificio, dal corridoio stretto di ogni piano alla più piccola sala presente nel complesso. Per molti può sembrare un labirinto che contiene ogni genere di segreti, ma non per lei, che conosce l’edificio meglio delle sue tasche. La sua routine quotidiana, così perfetta, così consolidata, potrà mai essere rotta da qualcosa?

Freddo Dentro, Valerio Burli, Italia, 2017, 8’

Valerio Burli, 27 anni, è diplomato nella sede abruzzese della Scuola Nazionale di Cinema del Centro Sperimentale di Cinematografia, in Reportage Cinematografico. Lavora come videomaker sul territorio romano. Come regista ha realizzato videoclip, fashion video, spot pubblicitari, documentari, reportage ed un backstage per Nicolas Winding Refn. Lupen, romanzo di un ladro reale, il suo documentario di diploma, è apparso sulla rivista Vice international ed è stato ospitato in numerosi festival italiani. Con Freddo dentro esordisce ufficialmente nel campo della finzione.