Animazione

Edmond

di Nina Gantz, Regno Unito 2015, 10'

Personaggi e ambientazioni di lana cotta creano in realtà un mondo difficile da abitare per Edmond che, attraverso un viaggio nella memoria, rivela lentamente perché egli si senta così fuori luogo e, andando a ritroso, sta ricercando lo stato di pace e tranquillità perduto nel corso degli anni.

Nina Gantz, olandese, figlia di un’attrice e un tecnico di teatro, grazie al suo background popola le sue opere di personaggi strani e meravigliosi. Prima illustratrice, poi animatrice tradizionale, grazie al suo ultimo lavoro in stop motion, Edmond, si è guadagnata il BIFA come miglior cortometraggio e il BAFTA e il Jury Award del Sundance come miglior corto d’animazione.