FMK Sigla

La sigla dell’edizione 2016 è stata realizzata grazie al Premio Qualità FriulAdria dall’artista Réka Bucsi in collaborazione con Zsuzsanna Kreif.

Un’edizione come questa, che ha come motto esplorare il mondo, conoscere gli altri per (ri)conoscere se stessi non poteva che avere una sigla in tema. Le animatrici Rèka Bucsi (Premio Qualità FriulAdria 2014 per Symphony no. 42) e Zsuzsanna Kreif (autrice di Limbo Limbo Travel in programma in questa edizione) hanno immaginato che, in una giungla à la Henri Rousseau, degli esploratori spogliatisi della loro vecchia idea di sé, quasi in preda a un’euforia da rito dionisiaco, riuscissero a costruire qualcosa a mani nude grazie al loro lavoro di squadra; nel finale si scoprirà che è tutta una questione di equilibrio. Una perfetta metafora di quello che ci vuole per realizzare i propri sogni: un po’ di follia, ardore, sfrontatezza, il mettere da parte la paura di fallire e soprattutto l’unione delle forze, altrimenti tutti i sogni, grandi o piccoli che siano, sono destinati a rimanere tali.

31/05/2016