Omaggio a Saul Bass

Saletta incontri
sabato 19
ore 18.00

ingresso libero

Saul Bass, il designer e pubblicitario statunitense che ha reso i titoli di testa dei film una forma d’arte (suoi quelli di Vertigo di Hitchcock), presentato attraverso le sue locandine e sequenze di apertura più famose. Un excursus storico che è occasione di riflessione sull’immaginario del boom economico che oggi si è esteso al di là della pellicola fisica, tra Social Network, crossmedialità e realtà aumentata.

Matteo Corbetta

Matt_9764_EditArt-savvy guy prestato al mondo dei Social Media, ha fatto molta ricerca nell’ambito dei titoli di testa e di coda dei film analizzando l’evoluzione nel tempo di questo particolare elemento del cinema. Attualmente studia nuovi paradigmi d’interazione nei prodotti mediali, con un occhio di riguardo alla TV generalista e ai cambiamenti sociali sottesi ai paratesti del mondo della comunicazione.

23/06/2014