Giurie e premi

GIURIA SEZIONI CORTI – CORTISSIMI, CORTOMETRAGGI

Germano Maccioni, Presidente
Germano MaccioniRegista, sceneggiatore e attore bolognese. Tra il 2007 e il 2009 realizza i film-documentari Lo Stato di Eccezione. Processo per Monte Sole 62 anni dopo, e My Main Man. Appunti per un film sul jazz a Bologna. Nel 2011 dirige Cose naturali, cortometraggio di finzione, che si aggiudica numerosi riconoscimenti, tra cui il Premio Antonioni per la miglior regia al Bari International Film Festival. L’anno seguente realizza I giorni scontati, documentario sul tema delle carceri, mentre nel 2013 presenta la sua ultima fatica, Fedele alla linea, film sulla vita di Giovanni Lindo Ferretti.

Marcello De Bellis
marcello de bellisLaureato in Filosofia, inizia la sua carriera come maschera e proiezionista, approdando presto alla produzione (con la ITC Movies), in qualità di runner e segretario di produzione. Dopo l’European Master in Audiovisual Management vira verso la distribuzione e da 10 anni lavora in BIM come responsabile della Post-produzione, quindi delle edizioni (supervisione sottotitoli, approvazione adattamenti, scelta delle voci, organizzazione dei doppiaggi e finalizzazione audio-video), dei trailer e fa parte del team che visiona i film per l’eventuale distribuzione.

Beatrice Fiorentino
BeatriceFiorentinoGiornalista freelance, filmologa, critica cinematografica. Scrive per la pagina di Cultura e Spettacoli del quotidiano “Il Piccolo”, per la rivista “Artribune” e per diverse testate on-line.
Dal 2006 insegna “Linguaggio cinematografico e audiovisivo” all’Università del Litorale di Capodistria.
 É inoltre curatrice di rassegne ed eventi legati al mondo cinematografico e collabora con diversi festival di settore.

GIURIA SEZIONE ANIMAZIONE

AlanStanzioneAlan Stanzione, Presidente
Giovane animatore specializzato nello sviluppo di software per effetti speciali, attualmente è impiegato nel Reparto Crowd di MPC, importante studio di produzione di Londra. Inaugura la sua brillante carriera in Italia mettendo le proprie competenze al servizio della produzione del cartone animato Winx, e in pochi anni inanella una serie di collaborazioni di prestigio, che lo portano a lavorare per film di successo quali Maleficent, World War Z ed Harry Potter.

MartignoniAndrea Martignoni
Sound designer, storico del cinema d’animazione e grande esperto di animazione canadese. Compositore di colonne sonore, vanta tra i suoi lavori collaborazioni con Blu e con Michele Bernardi. Con l’Associazione OTTOmani realizza workshop d’animazione per bambini e dal 2010 cura, insieme a Paola Bristot di Vivacomix, le raccolte in dvd Animazioni, selezioni delle migliori produzioni italiane d’animazione.

Francesca Muner
MunerMadrina del Premio Qualità, l’illustre riconoscimento che Banca Popolare FriulAdria – Crédit Agricole conferisce ogni anno all’autore della miglior video animazione del Festival. Impiegata all’Ufficio Comunicazione di Banca Popolare FriulAdria – Crédit Agricole, segue le iniziative culturali e sociali promosse o sostenute dalla banca e volte alla valorizzazione del patrimonio artistico territoriale.

Premio della giuria miglior corto-cortissimo   € 200,00
Premio del pubblico miglior corto-cortissimo

Premio della giuria miglior cortometraggio   € 200,00
Premio del pubblico miglior cortometraggio

Premio Qualità Banca Popolare FriulAdria – Crédit Agricole per il miglior video d’animazione € 2.000,00 per la realizzazione di un nuovo video animato.
Premio del pubblico miglior cortometraggio di animazione 

 

GIURIA SEZIONE HORROR

Lorenzo Bianchini, Presidente
Regista e produttore cinematografico indipendente udinese. Le sue produzioni horror in lingua dialettale restituiscono un territorio friulano plasmato dal vivido racconto di una pittoresca ambientazione fantastica, tra maledizioni, licantropia e satanismo. Tra i suoi lavori si segnalano il mediometraggio in friulano I Dincj de Lune (I denti della Luna), vincitore del Primo premio della sezione Fiction alla Mostre dal Cine Furlan nel 1999. Debutta come regista di lungometraggi nel 2001 con Lidrîs cuadrade di trê (Radice quadrata di tre), a cui segue l’horror di atmosfera Custodes Bestiae, vincitore del Primo premio al ToHorror Film Festival di Torino nel 2004. La sua ultima fatica, del 2013, è Oltre il Guado, lungometraggio recitato in dialetto sloveno.

maxMassimiliano Supporta
Videomaker, sceneggiatore, da dieci anni direttore artistico del ToHorrorFilmFest, festival di cinema e cultura del fantastico di Torino, una delle realtà indipendenti più spumeggianti nel bel paese. Quando indosso il costume, lavoro nel sociale.

Luca Luisa
20140623_160249Luca Luisa, classe 1978. Il suo destino è segnato quando entra in contatto con La Cappella Underground, storica associazione culturale cinematografica triestina che ne monopolizzerà le giornate per i lustri a venire. Dal 2005 è selezionatore ufficiale all’interno del Trieste Science+Fiction e lavora di sera come proiezionista in una sala cittadina. Appassionato di cinema di genere tiene una piccola rubrica sulla rivista Nocturno e coltiva il gusto per l’orrido in quanto apostolo del culto di Viscera, cercando di portare nel mondo un rinnovato amore per il lattice, la gomma ed il sangue finto.

Premio della giuria miglior cortometraggio horror   € 200,00
Premio del pubblico miglior cortometraggio horror

 

GIURIA PREMIO SPECIALE AMBIENTE

Sergio Sichenze
Sergio_SichenzeDirettore del Laboratorio Regionale di Educazione Ambientale (LaREA) dell’ARPA FVG, si occupa di progetti educativi e comunicativi sui temi dello sviluppo sostenibile e della ricomposizione tra sapere scientifico e sapere umanistico.

Diego Cenetiempo
Diego CenetiempoEsordisce come sceneggiatore per passare presto alla direzione di cortometraggi, documentari, spot e video promozionali. Fra i suoi lavori più recenti si possono ricordare: Abdus Salam.The Dream of Symmetry, Far Away Is Home. La storia di Clely e Maksimovič. La storia di Bruno Pontecorvo. Dal 2006 è membro del Centro Ricerche e Sperimentazioni Cinematografiche e Audiovisive La Cappella Underground. Nel 2008 è socio fondatore della casa di produzione cinematografica Pilgrim Film.

Premio speciale ambiente   € 200,00
Premio del pubblico miglior cortometraggio a tematica ambientale

GIURIA MARATONA 6X60

Alberto Fasulo, Presidente
alberto_fasulo_-_p_-_2013Laureato in filosofia presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia, inizia a Roma la sua carriera nel cinema ed esercita per sette anni come assistente alla regia in documentari e film di finzione. Nel 2008 produce il suo primo lungometraggio, Rumore bianco. Nel 2013 vince il Marc’Aurelio d’Oro per il miglior film al Festival Internazionale del Film di Roma con il film-documentario Tir.

Anton Spazzapan
AntonSpazapanIllustratore, scultore e scenografo jugoslavo. Le sue ricerche sulle tradizioni etniche dei popoli slavi e sulle mitologie precristiane, lo portano a realizzare le illustrazioni per una dozzina di pubblicazioni sull’argomento. Offre il proprio contributo satirico a diverse riviste a cavallo tra Italia e Slovenia. Da alcuni anni realizza zanzare di 12m per abbellire spiagge esauste e draghi a grandezza naturale per scaldarsi nelle notti d’inverno. Nel 2004 inaugura la propria carriera cinematografica come scenografo, nelle cui vesti raggiunge il successo nel 2013 con Zoran, il mio nipote scemo di Matteo Oleotto.

Tommaso Lessio
tommaso lessio fototessera varanasiCuratore dell’allora FilmMakers al Chiostro sin dalla prima edizione ed oggi di FMK International Short Film Festival, lavora per Cinemazero seguendo le produzioni audiovisive e le attività del laboratorio multimediale. Come filmmaker indipendente ha realizzato diversi spot, videoclip e documentari.

Premio della giuria miglior cortometraggio 6×60 edizione 2014 € 500,00
Premio del pubblico miglior cortometraggio 6×60 edizione 2014

23/06/2014