2014

September Fest e FMK

Il 12 e 13 settembre al Parareit di Cordenons (PN) avranno luogo 2 giornate di festival che da anni unisce persone di tutte le età e che offre un’ampia scelta di spettacoli. Dal teatro per bambini, passando per performance e mostre fotografiche, fino ad arrivare ai concerti di artisti tra i più seguiti e importanti del momento e, da quest’anno, la proiezione di cortometraggi fra i più interessanti proposti nelle ultime due edizioni di FMK International Short Film Festival di Pordenone.
Il tutto immerso nella natura e arricchito da fornitissimi chioschi enogastronomici dove poter degustare una cucina di qualità, con prodotti locali delle aziende del territorio, preparati con cura della Pro Cordenons.

VISIONI OFF_V.A.I. VIDEOARTEITALIA

mercoledì 16 luglio

V.A.I., VideoArteItalia è il contenitore multimediale a cura di Chiara Moro e Stefano Monti, appropriazione per 90 minuti della sezione Visioni OFF all’interno della XI edizione di FMK, International Short Film Festival, con l’intento di proporre una visione, parziale, sulla video arte in Italia. 15 lavori, 15 artisti italiani, rappresentativi della scena artistica contemporanea nazionale ed internazionale, specchio di modalità diverse di utilizzo del medium video e dalle molteplici possibilità di fruizione, relazione, confronto, sovrapposizione, cortocircuito con il mondo del cortometraggio. Un breve ed intenso percorso all’interno dell’affascinante mondo delle immagini in movimento.

Omaggio a Saul Bass

A cura di Matteo Corbetta

Saletta incontri
sabato 19
ore 18.00

ingresso libero

Saul Bass, il designer e pubblicitario statunitense che ha reso i titoli di testa dei film una forma d’arte (suoi quelli di Vertigo di Hitchcock), presentato attraverso le sue locandine e sequenze di apertura più famose. Un excursus storico che è occasione di riflessione sull’immaginario del boom economico che oggi si è esteso al di là della pellicola fisica, tra Social Network, crossmedialità e realtà aumentata.

Italia Horror Underground

a cura di Silvia Moras
interviene Giulio Muratore

Chiostro di San Francesco
venerdì 18
ore 18.00

ingresso libero

Italia Horror Underground costituisce il primo studio ufficiale sul cinema di genere contemporaneo. Il saggio nasce a seguito di un lungo lavoro di ricerca sul campo, grazie al coinvolgimento diretto di numerose personalità: registi, sceneggiatori, scrittori, addetti ai lavori, ma anche cinefili, sociologi, storici ed economisti del settore, critici del panorama internazionale e i maestri della Vecchia Guardia.

Dub me crazy – laboratorio di doppiaggio

a cura di Vincenzo Tosetto

Chiostro di San Francesco, Pordenone
martedì 15, mercoledì 16, giovedì 17, venerdì 18 luglio
prenotazione obbligatoria, max. 15 partecipanti; quota di iscrizione € 10,00
seminario rivolto a ragazzi delle scuole superiori (14–18 anni)

Mettersi alla prova e divertirsi dando voce ai personaggi delle serie tv e dei cartoni animati internazionali più irriverenti, in una selezione di clip video che spaziano dai tv show più famosi alle novità del web.

The Bloom Machine

a cura di Anna Givani

Chiostro di San Francesco, Pordenone
mercoledì 16, giovedì 17, venerdì 18 luglio

Prenotazione obbligatoria, max. 25 partecipanti al giorno;  quota di iscrizione € 4,00
laboratorio rivolto a bambini delle scuole elementari (6-11 anni)

The Bloom Machine è un macchinario inventato dall’artista Anna Givani per realizzare animazioni dal vivo. Una sorta di lavagna luminosa che fa prendere vita alle storie grazie alle sagome che l’artista muove su una serie di ripiani rotanti.

La potenza delle immagini

a cura di Andrea Magnani

Saletta incontri
venerdì 18 luglio

prenotazione obbligatoria, max. 30 posti
quota di partecipazione € 5,00
seminario rivolto a: giovani, adulti, filmmakers/addetti ai lavori

L’obiettivo del workshop è quello di analizzare e comprendere le strutture narrative che regolano un film. Lo faremo partendo dalle immagini, da come vengono usate per raccontare personaggi, storie e situazioni, cercando di capire cosa si nasconde dietro un film: una solida sceneggiatura.